Servizi

Per PA, per associazioni culturali, per tutti coloro che valorizzano il patrimonio culturale, offro strategie per una comunicazione e un marketing non invasivi, dall'efficacia culturale, non solo economica. Per progetti a regola d'arte.

Auditing di marketing culturale

  • Per un check up completo, fatto di ascolto, raccolta e rielaborazione delle attività e dei desiderata di istituzioni culturali. Il risultato è una fotografia dello stato dell'arte al momento dell'analisi: utile per definire nuovi scenari.

Piano di comunicazione culturale

  • Per mettere in luce con i diretti interlocutori le vostre risorse culturali, la missione, le attività e i servizi: utile per comunicare con la propria voce e il proprio linguaggio.

Piano di marketing culturale

  • Per definire le strategie di valorizzazione, che non sono uguali per tutti. Per costruire un abito per sé: un lavoro di sartoria progettuale e strategica, per avere un piano di marketing fatto sulle proprie misure.

Per Assessorati alle attività produttive e consorzi, per PA e Camere di Commercio e per chi ha interesse nel promuovere il proprio territorio, riscopro risorse e identità, ridisegno e comunico l'offerta per gli abitanti e i turisti. Oltre i luoghi comuni.

Mappatura delle risorse del territorio

  • Il risultato è una cartolina tematica del territorio, dove il paesaggio è composto da trame e racconti di risorse concrete e di valori significativi e identitari, come potenzialità da tradurre strategicamente.

Definizione dell'offerta integrata del territorio

  • Per mettere a frutto il repertorio del proprio patrimonio ambientale, culturale, enogastronomico e creare un'offerta di servizi e attività, articolata su diverse linee e per diversi pubblici.

Piano di comunicazione del territorio

  • Per comunicare a turisti culturali o gastronomici, al popolo delle mostre o dei grandi eventi, ma anche ai residenti o agli imprenditori. Diversi pubblici, diversi strumenti e messaggi: un piano di comunicazione come bussola per coordinare il tutto.

Piano di marketing del territorio

  • Per descrivere il piano strategico delle azioni, in un percorso competitivo dai molti attori, e di comunicazione e offerta dai diversi destinatari.

Per PA, onlus e associazioni, e per coloro che promuovono una cittadinanza attiva, creo progetti che coinvolgano la comunità quando serve che una decisione, una scelta, una visione strategica siano condivise. Per partecipare davvero.

Progetti di animazione e partecipazione

  • Per un'effettiva partecipazione della popolazione che abita un luogo, si usano metodologie (Mappe culturali, Participatory Learning Action, Teatro Forum, e così via) che stimolano la condivisione, mettono al centro la presa di coscienza e di responsabilità, e le proprie forze per il cambiamento. Per attivarsi su progetti e scelte importanti.

Per PA ed enti di formazione, su questi temi, progetto moduli e corsi, intervengo come docente, utilizzando metodologie attive e coinvolgenti per la gestione di gruppi. Valorizzando il sapere di tutti.

Progettazione didattica e workshop formativi

  • La formazione corre parallela e complementare al marketing culturale e territoriale, e allo sviluppo partecipativo. Per trasferire competenze su nuovi servizi o nuovi approcci lavorativi, ma anche su metodi e su pratiche, con metodologie di mediazione e di visualizzazione della discussione.
  • Strutturo e facilito workshop di intervento territoriale, di analisi culturale, di esplorazione del territorio, di progettazione strategica e di arte pubblica. Modulo operativo a metà tra la consulenza, la formazione e la facilitazione di gruppo, permette un apprendimento dato dal learning by doing.